Connect with us

cronaca

Ultim’ora Italia. Trema la terra al Sud: forte scossa sveglia la popolazione

Pubblicato

il

Terremoto

Ultim’ora Italia. Trema la terra al Sud: forte scossa sveglia la popolazione

Trema la terra nel Gargano, in provincia di Foggia. Una scossa di magnitudo 3.6 è stata registrata alle ore 4:24 del 21 gennaio 2020 nel cuore del promontorio. Epicentro a 4 chilometri da Carpino. Il sisma ha avuto una profondità di 20,2 km. A darne conferma sulla sua pagina ufficiale l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Terremoto in provincia di Foggia

Segnalazioni sui social network della scossa di terremoto sono giunte da quasi tutti i comuni della provincia di Foggia, da Carpino a San Marco in Lamis, Peschici, Vieste, Cagnano Varano, Ischitella, Vico del Gargano, Rodi Garganico, San Nicandro Garganico, Manfredonia, Mattinata, Monte Sant’Angelo e in tutti i comuni del Gargano.

Scossa avvertita a chilometri di distanza

A darne notizia anche alcuni cittadini a chilometri di distanza. Nell’Alto Tavoliere, a San Severo, Chieuti, Poggio Imperiale, Serracapriola, Torremaggiore, San Paolo di Civitate e finanche nell’area del basso Tavoliere.

(TeleclubItalia)

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)