Connect with us

cronaca

L’elicottero con a bordo Kobe Bryant e la figlia 13enne Gianna Marie. Il VIDEO dello schianto.

Pubblicato

il

A margine della notizia della morte di Kobe Bryant, lo Sceriffo della Contea di Los Angeles ha parlato alla stampa: “Erano in nove a bordo dell’elicottero”

La notizia della morte di Kobe Bryant sta sconvolgendo l’America e l’intero mondo. A margine del drammatico incidente avvenuto in California, si è tenuta una conferenza stampa da parte della Polizia insieme allo Sceriffo della Contea di Los Angeles.

Queste le parole dello Sceriffo

“A bordo dell’elicottero c’erano 9 persone, il pilota più altre otto. Tutte sono morte mentre non è possibile ancora dare un volto a queste persone, lo potremo fare soltanto più avanti. Per quanto riguarda la causa dell’incidente, soltanto la NTSB (agenzia investigativa americana) può darci maggiori informazioni”.

“Ci hanno segnalato intorno alle 9:45-10 di un incidente dove era coinvolto un elicottero con il fuoco nella città di Calabasas.  Al nostro arrivo abbiamo visto un incendio e deciso di far intervenire 56 uomini tra vigili del fuoco, paramedici e quant’altro. Le prime indicazioni sono state quelle della presenza di detriti, oltre che del fuoco e abbiamo immediatamente provveduto a cercare di spegnere le fiamme provenienti dall’elicottero ma c’è stato un grande lavoro da fare perché c’era del magnesio ed è molto difficile estinguerlo con l’acqua“, le dichiarazioni della polizia.

Abbiamo azionato un elicottero con i paramedici a bordo e si sono calati sul posto ed hanno ricercato intorno all’area se ci fossero dei sopravvissuti ma tutti i coinvolti nell’incidente sono morti. Abbiamo cercato anche in altre zone ma senza esito“, ha concluso il dipartimento californiano.

 

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)