Connect with us

cronaca

Australia, investe e uccide sul marciapiede gruppo di bimbi: 4 morti.

Pubblicato

il

Tre vittime erano fratelli, l’altra una cugina

Un uomo completamente ubriaco al volante di un furgoncino investe un gruppo di bambini su un marciapiede di Sydney.

Quattro ragazzini sono morti, inoltre altri tre feriti in gravi condizioni. A riguardo tre delle vittime erano fratelli.

Lo ha riferito la polizia. L’autista, 29 anni, è stato accusato di omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.

Le vittime

Avevano tutte meno di 12 anni. L’intero paese è sotto shock: “Ieri ho perso tre dei miei figli”, ha detto tra le lacrime in tv Daniel Abdallah.

“Non ho più forze, tutto quello che voglio dire è a chi guida un’auto di stare attenti. Questi ragazzi stavano innocentemente camminando e giocando. Stamattina mi sono svegliato senza tre dei miei figli”, ha aggiunto Abdallah.

A morire sul colpo sono stati Siblings Antony, 13 anni, Angelina, 12 anni e Sienna Abdallah, 9 anni. Con loro la cuginetta, Veronique Sakr di 11 anni.

L’incidente

E’ avvenuto attorno alle ore 20 locali, lungo la Bettington Road a Oatlands, vicino a Parramatta.

L’investitore è risultato positivo all’alcoltest. L’omicida è stato arrestato e il giudice non ha concesso la libertà su cauzione.

(Tgcom24)

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)