Connect with us

cronaca

Coronavirus, insegnante inglese a Wuhan guarito: «Senza medicinali e ora resto in Cina».

Pubblicato

il

Contrae il Coronavis ma riesce a guarire

L’insegnante di Wuhan, Connor Reed, 25 anni, originario del Regno Unito, ha contratto il Coronavirus e per giorni ha avuto a che fare con una tosse molto forte fino a quando non ha deciso di farsi visitare e ha scoperto di aver contratto la misteriosa e ancora sconosciuta polmonite.

Connor, originario di Llandudno, nel Galles del Nord, ha ammesso di essere rimasto scioccato dopo la diagnosi e di aver temuto per la sua vita, ma ha rifiutato antibiotici e medicine dal momento che, di fatto, non c’era una cura valida.

«Ho usato l’inalatore che mi ha aiutato a controllare la tosse e ho bevuto un whisky caldo con miele fino a quando non sono guarito», ha raccontato alla stampa locale.

L’insegnante

E’ riuscito a guarire dal temuto virus, dimostrando che non è mortale per tutti, e ha deciso di rimanere a Wuhan rifiutando il rimpatrio con gli altri suoi connazionali. Il 25enne si trova in Cina dalla scorsa estate e parla di Wuhan come di una città deserta, ammettendo che il governo ora è in difficoltà perché sono finiti i materiali medici per prevenire il virus e si teme che la situazione possa peggiorare.

(Leggo)

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)