Connect with us

cronaca

Fa video Instagram dopo l’incidente per “salutare” la sua auto, intanto l’amico che era con lui muore in ospedale

Pubblicato

il

auto

E’ indagato per omicidio stradale il 19enne che era alla guida dell’auto che ieri sera a Gavardo, in provincia di Brescia, si è schiantato contro un albero provocando la morte dell’amico di 18 anni che era seduto al suo fianco. Il giovane, dopo essere scappato a piedi, ritrovato e riportato sul luogo dell’incidente, ha pubblicato un video su Instagram mentre è a bordo di un mezzo dei vigili del fuoco.

Nella storia racconta, con orario e indicazioni di bar, tutto il pomeriggio trascorso tra, così dice, un aperitivo e l’altro. Poi segnato in volto dice: “Sono ancora qua. Sopravvissuto. I miei amici della Polizia li rispetto. Addio 600. Addio”, afferma riferendosi all’auto distrutta. L’amico, residente a Soprazzocco di Gavardo, nel frattempo era in ospedale dove è morto poco dopo.

Fonte: La Repubblica

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)