Connect with us

sport

Calcio. Napoli-Lecce, prepartita: oltre 45mila al San Paolo.

Pubblicato

il

Sorridono al Napoli ovviamente i precedenti

Gli azzurri hanno vinto cinque delle ultime sette sfide contro il Lecce in Serie A e le ultime tre consecutivamente.

Delle 10 trasferte giocate sul campo del Napoli, il Lecce ne ha vinta soltanto una e risale al marzo del ’98, segnando quattro reti in quel match ad un Napoli disastrato: quella gara è anche il record di gol esterni della storia dei pugliesi.

Il Napoli, inoltre, è imbattuto da 25 gare casalinghe contro le neo-promosse (solo vittorie nelle ultime 15 gare).

Le condizioni dei calciatori

Gattuso deve valutare la condizioni dei recuperati e l’infrasettimanale delicatissimo con l’Inter, ma in conferenza annuncia la presenza di Koulibaly, in coppia con uno tra Manolas e Maksimovic, con Di Lorenzo a destra e Hysaj che potrebbe far rifiatare Mario Rui.

A centrocampo non è ancora al top Allan e quindi di nuovo Lobotka nel terzetto stavolta con Demme e Zielinski.

In attacco Politano è favorito su un Callejon non brillante, così come Milik parte avanti rispetto al rientrante Mertens.

Oltre a Gabriel, Farias e Tachtsidis, Liverani dovrebbe rinunciare anche a Babacar, Meccariello, Shakhov e Saponara che oggi non s’è allenato.

Davanti al portiere Vigorito solita coppia Rossettini-Lucioni con Rispoli a destra e Donati a sinistra.

A centrocampo, con i nuovi acquisti Deiola e Barak è favorito Petriccione sull’acciaccato Majer.

In attacco Mancosu per supportare la coppia Falco-Lapadula

Amici di Tuttonapoli, buongiorno dal San Paolo e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Lecce! 

Missione continuità. Il Napoli ha l’occasione di portare a quattro le vittorie di fila, ospitando il Lecce in un San Paolo che presenterà quasi 50mila spettatori a dimostrazione di un entusiasmo ed una fiducia ritrovata intorno alla squadra. Gli azzurri devono confermare l’inversione del trend anche a Fuorigrotta, dove quest’anno hanno avuto i più evidenti problemi di equilibrio, per sfruttare un altro turno in cui molte delle squadre che precedono sono attese da match molto complessi. Non a caso il Napoli battendo il Lecce troverebbe la seconda vittoria interna di fila in campionato che manca dall’inizio della stagione (superando Brescia e Verona)

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)