Connect with us

cronaca

Coronavirus, due bambini negativi al test e dimessi: erano tra i casi sospetti di contagio.

Pubblicato

il

coronavirus

Due bambini, sospettati di essere stati contagiati dal Coronavirus, sono risultati negativi ai test effettuati dai medici e dimessi in giornata. I due minori, prima posti in quarantena alla Cecchignola e poi ricoverati in via precauzionale allo Spallanzani di Roma, hanno potuto fare ritorno a casa.

A darne notizia è l’AdnKronos, che riporta anche l’ultimo bollettino medico dello Spallanzani: «Il cittadino italiano, trasferito giorni fa dalla struttura dedicata della Città Militare della Cecchignola e con infezione confermata da nuovo Coronavirus, è in buone condizioni generali e senza febbre. Il paziente continua la terapia antivirale».

La coppia di cittadini cinesi, provenienti dalla città di Wuhan e positivi al test, resta ricoverata in terapia intensiva. Le loro condizioni cliniche sono stazionarie, il trattamento antivirale continua e la prognosi resta riservata.

Fonte: Leggo

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)