Connect with us

cronaca

Coronavirus, primo vaccino in fase di test sugli animali in Cina.

Pubblicato

il

Il vaccino contro il Coronavirus

Dalla Cina arriva la notizia dell’inizio di una sperimentazione, al momento sugli animali, di un vaccino contro il nuovo Coronavirus. 

A renderlo noto è il portale locale yicai.com, che ha citato varie fonti del Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).

Il vaccino

Basato su molecole di RNA messaggero (mRNA), è stato sviluppato in collaborazione tra la Scuola di Medicina della Tongji University, la società Stermirna Therapeutics Co. Ltd., entrambe con sede a Shanghai, e il CDC cinese. Già nelle scorse settimane in Cina si era parlato di un possibile vaccino per il Coronavirus: l’avvio della sperimentazione (su oltre 100 cavie) sembra quindi una buona notizia in quel senso. Soprattutto se consideriamo che a oggi, lunedì 10 febbraio 2020, le vittime del virus nCoV-2019 sono già 910, oltre a 40mila contagi,

Tuttavia, un membro del CDC ha voluto frenare i facili entusiasmi, spiegando che i test condotti sugli animali avvengono in una fase molto precoce dello sviluppo di un vaccino e che ancora molti passi dovranno essere compiuti prima che questo sia pronto per la somministrazione agli esseri umani.

Secondo lo stesso portale che ha riportato la notizia del primo possibile vaccino contro il Coronavirus, sono previsti ulteriori test di tossicità su animali di maggiori dimensioni, come le scimmie, per garantire la sicurezza del vaccino negli studi clinici sugli esseri umani.

 

(Tpi)

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)