Connect with us

Grande Fratello

GF Vip, Serena in lacrime: «Non posso pagare per tutta la vita».

Pubblicato

il

Serena: «Non posso pagare per tutta la vita»

Al Grande Fratello Vip 2020, il rapporto tra Pago e Serena Enardu procede tra alti e bassi. La coppia ha avuto un’accesa lite. L’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ ritiene che Pago voglia imporle cosa pensare degli altri concorrenti. Poi, è scoppiata a piangere, dicendosi pronta ad andarsene: “Se hai ancora bisogno di tempo, io me ne vado”.

Le accuse di Serena Enardu a Pago

Serena Enardu ha accusato Pago di pretendere che lei si comporti sempre come dice lui: “Non è che se tu mi dici di fare qualcosa, io devo fare per forza quello che mi dici tu. A differenza mia, tu ogni tanto hai la presunzione di farmi degli appunti su cose che tu magari faresti in una maniera diversa”. Pago si è difeso, dicendole che lei è libera di fare tutto ciò che vuole e se vuole stare un po’ da sola, per lui non ci sono problemi: “Io faccio degli appunti perché per me è così, non per dire a te cosa fare. Il discorso è molto semplice. Se sei qua, puoi fare quello che vuoi, puoi anche decidere di passare tutto il tempo da sola”.

Pago, poi, ha lasciato intendere che quanto successo a Temptation Island Vip non sia ancora acqua passata. Il cantante avrebbe ancora bisogno di tempo. Così, Serena Enardu ha replicato: “Se vuoi me ne vado. Se hai ancora bisogno di tempo, io me ne vado. Basta che lo dici”. Poi è scoppiata a piangere: “Non è che devo pagare tutta la vita, me ne vado in bagno”. Pago, l’ha seguita e l’ha fatta rasserenare. Poco dopo, hanno continuato a battibeccare sul divano. Serena Enardu lo ha rimproverato:

“Se qui dentro a me piacciono persone che a te non piacciono, tu sei capace di farti venire il malumore anche per questo motivo. Sia nella vita fuori, che qui dentro. A me pesa. Tu non ti rendi conto. Se mi vedi interagire con una persona, ti comporti come all’asilo”.

Pago ha precisato che dipende dal momento in cui avvengono tali interazioni: “Secondo il momento, può succedere anche che a uno girino i cog**oni”. Ma Serena Enardu è rimasta ferma sulle sue convinzioni: “No, non può succedere perché le persone che ci sono qua dentro quanto possono valere nella nostra vita? Io conosco queste persone da cinque giorni”. A tarda sera, tuttavia, i due si sono chiariti e si sono scambiati un tenero bacio.

(Fanapge)

 

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)