Connect with us

Senza categoria

Sanremo 2020, la madre di Morgan: “Mio figlio non è un mostro”.

Pubblicato

il

“Mio figlio non è un mostro”

Parla la mamma di Morgan, Luciana Colnaghi, dopo la lite dell’artista con Bugo e la squalifica dalla gara di Sanremo 2020. “È una persona che ama tanto la musica, non è solo un personaggio. Voglio aiutarlo: lui ama talmente la musica da strabordare”, dice la madre intervenendo a Vieni da me su Rai 1.

Il racconto

“Da quando ha avuto lo sfratto non ci sentiamo, se non con qualche messaggio. Marco si è isolato, non so nemmeno dove abiti e dice ‘mi avete abbandonato nel bosco’. Nessuno lo ha abbandonato, ha voluto isolarsi. Io gli avevo anche comprato casa vicino al luogo dove abito”, dice la signora. “Mio figlio mi ha mandato un messaggio dopo il mio intervento, mi ha scritto ‘Brava mamma’. Mi ha fatto piacere. Io esisto e ci sono per lui”, aggiunge.

In casa abbiamo vissuto un dramma con la morte di mio marito, cui Marco era molto legato. Aveva un rapporto strettissimo con mio marito, che c’era sempre. Quando è venuto a mancare il papà, Morgan aveva 16 anni e ha sofferto moltissimo”, dice ancora.

(Repubblica)

 

Leggi anche: «Tu lo conoscevi Bugo è esistito grazie a me» Le dichiarazioni di Morgan a Barbara D’Urso

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)