Connect with us

cronaca

Lo Spallanzani assume la biologa precaria che ha isolato il Coronavirus.

Pubblicato

il

Francesca Calavita assunta dallo Spallanzani

Per Francesca Colavita, la ricercatrice di Campobasso che ha contribuito a isolare il Coronavirus allo Spallanzani di Roma, si apre definitivamente la strada della ricerca.

 

L’Istituto nazionale per le malattie infettive

Ha infatti chiesto all’Azienda sanitaria regionale del Molise, ottenendo il nulla osta, di poter attingere alla graduatoria dei vincitori e idonei al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto di dirigente Biologo della disciplina di Microbiologia e Virologia che vede la giovane ricercatrice collocata al 17.mo posto.

Si tratta di un concorso di alcuni anni fa

La stessa Colavita aveva chiesto allo Spallanzani di attingere a quella graduatoria per la sua assunzione.

La pratica era ferma da alcuni mesi e ora finalmente è stata accelerata.

(Tgcom24)

Leggi anche:

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)