Connect with us

cronaca

E’ morta Simona Viceconte, si è tolta la vita come fece la sorella Maura un anno fa.

Pubblicato

il

Simona Viceconte si è suicidata

La campionessa italiana di maratona a febbraio 2019 fu trovata impiccata a un albero, la sorella si è impiccata alla ringhiera della casa di Teramo dove si era trasferita

Si è tolta la vita come fece la sorella esattamente un anno fa.

Una morte piena di misteri quella di Simona Viceconte, 45 anni, che si è suicidata con le stesse modalità della sorella Maura Viceconte, campionessa italiana di maratona, trovata senza vita il 19 febbraio 2019. Entrambe morte senza lasciare un biglietto.

Simona Viceconte si è impiccata alla ringhiera delle scale del palazzo dove abitava, nel quartiere di Colleatterrato, a Teramo dove si era trasferita dalla Valsusa per seguire il marito bancario. Maura aveva 51 anni quando decise di porre fine alla sua vita. Una notizia che lasciò tutti senza parole. La campionessa italiana di maratona aveva pianificato la sua morte. Uscì dopo pranzo per gettare la spazzatura e si impiccò a un albero del giardino. Maura Viceconte è stata una stella della maratona negli anni ’90 e primi anni 2000. Bronzo agli Europei di Budapest 1998, la piemontese è stata primatista assoluta della distanza.
Una morte, quella di Maura, che è rimasta un mistero, come ora è un mistero la morte della sorella Simona.

(Repubblica)

Leggi anche: Napoli, Guglielmo Celestino morto a 19 anni

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)