Connect with us

cronaca

A 14 e 11 anni picchiano due compagne di classe e postano il video sui social: choc a Catania

Pubblicato

il

compagne

Lesioni personali e minacce aggravate. Sono le accuse alle quali devono rispondere due ragazzine (una di loro ha appena 11 anni, l’altra ne ha 14) dopo aver aggredito violentemente due loro coetanee all’uscita della scuola media che frequentano. Una di loro ha ripreso la violenza con uno smartphone e ha diffuso il video su social network. La polizia postale di Catania le ha denunciato alla locale Procura per i minorenni. Le due giovani vittime sono state curate in ospedale, ma avrebbero ricevuto anche delle minacce. “Se fai la denuncia te ne vai via da Catania”, è il testo di un messaggio inviato loro.

Le indagini sono iniziate dopo una segnalazione della dirigenza della scuola ed è stata attivata la polizia postale. Il litigio tra le ragazzine sarebbe scaturito per futili motivi. La Procura per i minorenni ha quindi disposto l’audizione delle quattro ragazze, il sequestro dei telefonini cellulari e la rimozione del filmato incriminato. Filmato che si era trasformato in un vero incubo per le due adolescenti picchiate. La 14enne e l’11enne sono state denunciate dalla polizia postale, ma la ragazzina più piccola non è penalmente imputabile per la sua età.

Fonte: https://www.fanpage.it/

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)