Connect with us

food

Pasta cresciuta: zeppole salate napoletane. LA RICETTA

Pubblicato

il

pasta

Pasta cresciuta | zeppole salate napoletane

COSA SERVE?

  • 300 g di farina
  • 290 g di acqua
  • 5-8 g di lievito di birra fresco
  • 6 g di sale fino
  • olio per friggere

 

COME SI PROCEDE?

Sciogliere il lievito di birra in 50 ml di acqua tiepida e zucchero, farlo riposare per 10 minuti in modo che si attivi.

Preparare l’impasto delle zeppole salate napoletane. Sciogliere il sale nella restante parte di acqua, aggiungere la farina ed iniziare ad impastare. Incorporarvi quindi il lievito attivo ed impastare ancora con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo (sarà un composto molle, tranquilli! ).

Coprire la pasta cresciuta così ottenuta con un canovaccio pulito e far lievitare fino al raddoppio di volume. Se preferite una lievitazione rapida mettete un po’ di lievito in più. Quando la pasta cresciuta avrà raddoppiato il proprio volume, potrete friggere.

Friggere le zeppole salate napoletane. Con un cucchiaio prelevare un pò di pasta cresciuta e farla scivolare nell’olio bollente aiutandosi con un altro cucchiaio. Ripetere l’operazione per ogni zeppola salata. Durante la cottura vi consiglio di smuovere continuamente le zeppole con la schiumarola in modo da ottenere una cottura uniforme.

Quando le zeppole saranno leggermente dorate, scolarle con la schiumarola e passarle su carta assorbente. Spruzzare di sale e servire immediatamente.

Leggi anche Torta caprese, la ricetta napoletana

Fonte: blog.giallozafferano.it

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)