Connect with us

cronaca

Coronavirus, comune di Codugno: fino a domenica chiusi bar, scuole, locali pubblici e uffici comunali.

Pubblicato

il

Scatta la Super Allerta, trema la Lombardia

Dopo i casi di Coronavirus in provincia di Lodi arrivano le prime misure precauzionali anche da parte delle amministrazioni locali. A Codogno, epicentro del focolaio, il comune ha pubblicato le ordinanze di chiusura delle scuole, pubblici esercizi, luoghi di assembramento e uffici comunali.

Il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana, interrogato da Skytg24 sui casi di Coronavirus riscontrati nel lodigiano, ha dichiarato: “Sono tutti adulti e sono in condizioni serie le sei persone positive al Coronavirus. Il primo paziente è ricoverato al Sacco, gli altri sono tutti a Codogno. Si tratta di una diagnosi impegnativa ma non così drammatica”.

(Fanpage)

Leggi anche:

Chi è il 38enne lombardo positivo al Coronvirus

 

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)