Coronavirus in Lombardia: 250 persone in isolamento.

di Nunzia D'Aniello
1 anno fa
21 Febbraio 2020

L’epidemia del Coronavirus sta mettendo in allarme l’intera Lombardia.

Si tratta di un 38enne ricoverato all’ospedale di Codogno, nel Lodigiano, della moglie e di un amico, questi ultimi ricoverati al Sacco di Milano.

A loro si sono poi aggiunte altre tre persone presentatesi con polmonite all’ospedale di Codogno.

Il 38enne “è ricoverato in terapia intensiva con insufficienza respiratoria all’ospedale di Codogno.

Gli accessi al Pronto Soccorso e le cui attività programmate sono attualmente interrotti”.

Il 38enne non è mai stato in Cina, ma a inizio febbraio sarebbe stato a cena con un amico di ritorno dal Paese asiatico da dove è partita l’epidemia.

Nel corso della conferenza stampa presso il palazzo della Regione

E’ stato comunicato che 250 persone sono al momento in isolamento, dopo che sono stati verificati nuovi casi di contagio in provincia di Lodi.

(Fanpage)

Leggi anche:

Coronavirus, Matteo Salvini vuole denunciare Rossi:«Mette a rischio la salute dei toscani»