Connect with us

Tv

Junior Cally: “Da adolescente entravo e uscivo dagli ospedali”.

Pubblicato

il

Junior Cally a “Verissimo” ospite di Silvia Toffanin

Ha parlato delle polemiche sulla sua partecipazione a Sanremo ma anche della sua difficile adolescenza che ha condizionato anche la sua vita artistica.

“Io ho avuto un’adolescenza complicata per una presunta leucemia. Io ho smesso di giocare a calcio per la malattia – ha spiegato – ricordo gli ospedali, ricordo mia mamma. Entravo e uscivo dagli ospedali. A un certo punto ho capito che non avevo nulla perché senno sarei morto.

Poi per fortuna il problema si è risolto”. Difficoltà che hanno complicato per qualche anno il rapporto con i genitori. “Mi sento in colpa con loro. Ho avuto un percorso di vita turbolento. Gli ho dato qualche pensiero di troppo.  Ho abusato di alcol per circa 3 anni. Poi mi sono reso contro che stavo buttando la mia vita. Oggi sono innamorato e felice”, ha concluso Junior Cally.

(TGCOM24)

Leggi anche:

Ultim’ora Campania. Allerta a Sorrento: tampone su turista proveniente da Milano

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)