Connect with us

campania

Napoli, tentativo di rapina a un carabiniere che reagisce sparando: così è morto un 15enne.

Pubblicato

il

Ecco come è morto il 15enne

Un tentativo di rapina in via Orsini a Santa Lucia ai danni di un carabiniere fuori dal servizio che ha reagito sparando. Questa la dinamica della morte di un ragazzo di 15 anni stanotte a Napoli.

Il carabiniere avrebbe sparato dopo aver udito lo scarrellamento della pistola mentre era in auto con la sua fidanzata. Nel corso della notte si è costituito un minorenne. Non è chiaro quale sia stato il ruolo del ragazzino ucciso. Si indaga su ambienti malavitosi legati agli ambienti del Pallonetto e dei Quartieri Spagnoli. 

(IlMattino)

Leggi anche:

Napoli, conflitto a fuoco nella notte: muore 15enne

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)