Connect with us

cronaca

Coronavirus, Pomezia, chiuso il liceo Pascal: fra i 1.200 alunni il figlio del poliziotto contagiato.

Pubblicato

il

Coronavirus, chiuso il liceo Pascal a Pomezia

Uno dei 1.200 alunni è figlio di un poliziotto di Torvaianica e in servizio a Spinaceto che è risultato positivo domenica dopo essersi sottoposto a un controllo mentre ara a casa per un’influenza.

Si tratta di un agente del Commissariato di Spinaceto è residente a Torvaianica (località costiera di Pomezia) risultato positivo al Covid 19 e attualmente ricoverato all’ospedale Spallanzani dove si stanno effettuando i tamponi anche ai familiari, tra cui il figlio più piccolo che frequenta appunto liceo Pascal.

Molti gli studenti che, in attesa di conferme, aveva giù deciso di non andare a scuola.

La nota del comune di Pomezia

«In seguito all’accertamento di un caso positivo al Coronavirus di un cittadino di Pomezia, attualmente ricoverato allo Spallanzani di Roma, è stata predisposta la chiusura della scuola Pascal in via precauzionale».

L’uomo è l’agente in servizio a Spinaceto in malattia dal 25 febbraio. Sono in corso gli accertamenti sui familiari, tra cui la figlia, studentessa dell’istituto superiore Pascal. Si informa la cittadinanza che si sta predisponendo, in via precauzionale, la chiusura della scuola. Si raccomanda di evitare allarmismi. Seguiranno aggiornamenti».

(IlMessaggero)

Leggi anche:

Coronavirus, primo caso in Sardegna

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)