Connect with us

cronaca

Coronavirus in Cina, guarisce a 101 anni: “Devo prendermi cura di mia moglie

Pubblicato

il

coronavirus

Aveva da poco compiuto 101 anni quando al signor Dai, un vecchietto cinese, hanno diagnosticato una lieve polmonite da coronavirus. Subito ricoverato, l’ultracentenario non si è mai arreso e, dopo una settimana di cure e due di quarantena, ha potuto lasciare l’ospedale ed è tornato a casa dalla moglie di 92 anni. “Devo prendermi cura di lei”, ha detto salutando medici e infermieri. Secondo i media cinesi che hanno riportato la notizia, si tratta del paziente più anziano guarito dal coronavirus in Cina. Il vecchietto era stato ricoverato presso l’Optics Valley Hospital, la terza più grande struttura ospedaliera di Wuhan. Ora sta bene e la malattia non sembra aver lasciato strascichi.

Fonte: https://www.fanpage.it/

Leggi anche Coronavirus, in Campania 6 nuovi tamponi positivi.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)