Connect with us

cronaca

Escono dalla zona rossa di Codogno per andare in vacanza in Trentino: sono positivi

Pubblicato

il

codogno

Rischiano grosso due persone di Codogno, in Lombardia: la coppia ha lasciato la ‘zona rossa’ qualche giorno fa per andare in vacanza in Trentino, in una casa di proprietà. Poi, visto che marito e moglie non si sentivano bene, si sono recati al pronto soccorso di Trento dove, appena hanno detto da dove venivano, per giunta con sintomi di tosse e raffreddore, sono stati sottoposti al test, poi risultato positivo.

Ora marito e moglie, entrambi anziani, rischiano una segnalazione al Nas per essersi allontanati da una ‘zona rossa’: “Siamo in continuo contatto con i Nas, quindi le regole devono essere rispettate. Se ci sono sanzioni da fare le faremo perché questo è un comportamento irresponsabile”, ha detto il governatore del Trento, Maurizio Fugatti. Le autorità sanitarie trentine hanno contatto quelle lombarde per avviare il trasferimento della coppia a casa. Fonte: Huffpost
Leggi anche Marano, positiva al Coronavirus la madre di un dipendente dell’ufficio postale
Seguici su Facebook 41esimoparallelo

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)