Coronavirus, la speranza dal farmaco anti-diabete: «Può ostacolare l’azione del virus».

di Nunzia D'Aniello
1 anno fa
6 Aprile 2020

Una nuova linea di ricerca per la cura del Covid 19 arriva dai diabetologi.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Diabetes Research and Clinical Practice, condotto da Gianluca Iacobellis, a capo del Servizio di Diabetologia dell’ospedale universitario di Miami, per arrivare al virus, oltre alla porta di ingresso principale, ossia il recettore Ace2, che si trova soprattutto sulle cellule del sistema respiratorio umano, bisogna valutare il recettore Dpp4: presente sulla superficie di tutte le cellule, come quelle di bronchi e cuore, ha un legame con il sistema immunitario e con quello infiammatorio.(IlMessaggero)
Leggi anche: Coronavirus, Boris Jhonson ricoverato in ospedale
Seguici su Facebook: 41esimoparallelo