Juve-Napoli non si giocherà, l’Asl blocca la partenza dei calciatori verso Torino

2 mesi fa
3 Ottobre 2020
di angela capasso

Il Napoli non partira’ per Torino per la trasferta di campionato contro la Juve in programma domani. Lo si apprende da una fonte qualificata del club azzurro. A bloccare la partenza e’ stata l’Asl Napoli 1 dopo l’inizio di focolaio covid19 evidenziatosi con la positivita’ dei calciatori Zielinski ed Elmas e di un dirigente partenopeo. (ANSA)

Napoli, brutte notizie da Castelvolturno: positivi al Covid tra calciatori e staff

Napoli, brutte notizie per gli azzurri. Ieri il Napoli si era sottoposto al secondo giro di tamponi, per verificare la presenza di tesserati positivi al Covid-19 dopo la partita col Genoa e la successiva positività di 16 calciatori tra le file della squadra ligure.

C’era maggiore apprensione, perché il secondo tampone è quella che ha una maggiore attendibilità secondo gli infettivologi. Spunta il primo positivo tra i calciatori del Napoli, Piotr Zielinski. Positivo anche il collaboratore (extra gruppo squadra) Giandomenico Costi. Lo fa sapere il Napoli, con un tweet.

La squadra

Di conseguenza, la squadra si è allenata a Castel Volturno, rispettando le norme anti-coronavirus, ovvero indossando sempre la mascherina nei luoghi chiusi, anche nello spogliatoio e nella sala massaggio, e facendo le docce in modo da evitare assembramenti.

Il club

Ha in programma un “terzo giro” di tamponi nella giornata di sabato mattina, con l’obiettivo di avere il responso già in giornata, così da poter partire per Torino alla vigilia della sfida di domenica sera contro la Juventus.

La negatività di tutti i giocatori ha sicuramente migliorato l’umore degli azzurri, ma bisognerà aspettare fino a venerdì per capire chi sarà a disposizione per la trasferta dello Stadium.

Il report dell’allenamento del Napoli

Seduta mattutina per il Napoli al Training Center.G li azzurri prepareranno il match contro la Juventus a Torino per la terza giornata di Serie A in programma domenica alle ore 20.45.

Allenamento sul campo 1 per la squadra che ha iniziato la sessione con una fase di riscaldamento su circuito. Successivamente esercitazioni di passaggio e partitina a campo ridotto. Terapie per Insigne. Lavoro in palestra per Luperto. (Anteprima24)
Leggi anche De Luca vuole l’esercito in Campania. Domani l’incontro con il ministro per il piano
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo