Impennata di contagi in Campania, positivi di nuovo sopra ai mille. Quasi 50 le vittime, i dati di oggi

di angela capasso
1 settimana fa
13 Gennaio 2021

Sono 1.098 i nuovi casi di Coronavirus in Campania, a fronte di 14.742 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Sono i dati diffusi dall’Unità di Crisi della Regione Campania nel consueto bollettino quotidiano di oggi, mercoledì 13 gennaio.

Ieri erano stati 662 i nuovi casi, con 8.747 tamponi analizzati. I decessi registrati nell’ultima giornata sono invece 48, che portano il totale complessivo da inizio pandemia a 3.257 decessi.

I guariti delle ultime 24 ore sono 1.379, per un totale di 127.035 guarigioni complessive. Negli ospedali della Campania ci sono così 106 pazienti affetti dalla Covid-19 in terapia intensiva negli ospedali della Campania.

Altri 1.405 pazienti sono ricoverati nei reparti di degenza ordinaria. In totale, da inizio pandemia sono 202.552 i casi di Coronavirus in Campania, con 2.180.945 tamponi analizzati.

Campania, piano vaccini: pronte le liste dei cittadini. Chi potrà vaccinarsi

In Campania il piano vaccini con la lista dei cittadini che potranno ricevere le dosi è pronto. A comunicarlo è l’Unità crisi della Regione che sta inserendo nella lista anche i non sanitari, ovvero, parte della popolazione.

Dall’Unita’ di Crisi fanno sapere che sono in fase di preparazione gli elenchi di tutte le categorie, in modo da essere pronti a scattare appena verra’ dato il via libera dal governo, con l’annessa fornitura di vaccini, per le diverse categorie.

Chi è nella lista

Pronti quindi gli elenchi di cittadini sopra gli 80 anni e di cittadini sopra i 60 anni con patologie croniche, ma anche di insegnanti e personale scolastico, forze dell’ordine, personale dei trasporti pubblici.

Nell’ambito della vaccinazione di massa potrebbero essere utilizzati anche i medici di base, ma solo con vaccini diversi da quello Pfizer, che necessitino di una conservazione più facile senza bassissime temperature.

Dall’Unita’ di Crisi della Campania emerge anche una preoccupazione per le indiscrezioni filtrate dal governo su una distribuzione del vaccino di Moderna a Regioni con maggior numero di anziani, visto che la Campania e’ tra le Regioni con l’eta’ media tra le più basse d’Italia.
Leggi anche Nuova ordinanza per la Campania, il governo ha deciso: a fine mese si torna a scuola. Ecco il calendario completo
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo