Usa, ci siamo: Washington blindata, tutto pronto per la cerimonia di insediamento di Biden

di Nunzia D'Aniello
2 mesi fa
19 Gennaio 2021

Usa, ci siamo, il nuovo presidente Biden sta per insediarsi finalmente alla Casa Bianca. Tutto pronto per la cerimonia di insediamento del nuovo presidente Usa, Joe Biden. Ma sarà una celebrazione diversa da tutte le altre: nessuna parata e niente pubblico, per paura del Covid e di attacchi armati.

Domani ci sarà ufficialmente il passaggio del testimone

Lungo tutto il National Mall di Washington sono state piazzate 200mila bandiere, a simboleggiare gli americani che quest’anno, nel mezzo di una pandemia e a due settimane dal’assalto al Congresso, non potranno assistere all’insediamento.

Solo mille gli invitati e celebrazioni in streaming. Donald Trump lascerà la Casa Bianca poco prima dei festeggiamenti.

Qualche giorno fa Biden aveva annunciato un maxi piano di ripresa

Joe Biden presenta un piano da 1.900 miliardi di dollari per combattere la pandemia di Covid-19 e i suoi effetti sull’economia Usa. “Dobbiamo agire e agire subito, non possiamo aspettare”, dice il presidente eletto.

“In gioco – aggiunge – c’è la salute del nostro Paese”. Il piano è la prima iniziativa legislativa di Biden e sarà il suo primo test al Senato, dove la tempistica dell’esame del provvedimento è incerta.

Il dibattito

Potrebbe infatti avvenire in contemporanea con quello sull’impeachment di Donald Trump, di fatto rallentandone l’approvazione. Ma Biden non vuole sentire parlare di ritardi: invita all’unità che necessaria “per far quello che serve al paese”.

Esortando a un’azione rapida, il presidente eletto boccia il piano vaccini della Casa Bianca definendolo un “fallimento”. Sui vaccini – spiega – bisogna accelerare perché più velocemente si procede “prima ci lasciamo alle spalle la pandemia”. Da qui la promessa di 100 milioni di dosi di vaccini nei suoi primi 100 giorni di presidenza.

Dei 1.900 miliardi circa 160 saranno destinati proprio alle vaccinazioni e ai test, 1.000 andranno invece agli americani e 440 alle imprese. Aiuti in arrivo anche per gli stati e i governi locali, ai quali Biden si impegna a concedere 350 miliardi.
Leggi anche: Lockdown in Campania, picco di contagi: “Si chiude tutto come marzo”. Il sindaco firma l’ordinanza: “Non voglio nessuno in strada”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo