Dramma in Campania, ancora sangue sulle strade: scooter finisce contro un pullman. Morto un uomo di 43 anni

di Angela Capasso
1 mese fa
24 Gennaio 2021

Un cittadino extracomunitario di 43 anni ha perso la vita ieri sera a Quarto, nell’area flegrea, in Campania, in un incidente tra lo scooter che guidava ed un pullman di linea della Ctp.

L’impatto e’ avvenuto in Corso Italia, la strada principale di accesso al centro flegreo, all’altezza di un piccolo centro commerciale con la strada viscida per la pioggia battente e non sufficientemente illuminata in quel tratto.

Sono risultati vani i soccorsi prestati all’uomo dal personale sanitario. Sul posto anche i carabinieri di Pozzuoli e Quarto che hanno avviato le indagini. Pochi gli elementi a disposizione delle forze di polizia per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Dalle prime risultanze emerge che il cittadino extracomunitario viaggiava in direzione del centro storico di Quarto ed improvvisamente ha perso il controllo del mezzo finendo per sbattere sul frontale del bus, che collega Quarto con Pozzuoli, proveniente dalla direzione opposta.

Ti potrebbe interessare anche: Tragedia in Campania, terribile incendio distrugge un appartamento. Intera famiglia coinvolta, c’è un morto

Tragedia nel tardo pomeriggio di ieri in Campania. A Castel Volturno, nel Casertano, un appartamento ha preso improvvisamente fuoco in via Machiavelli. Una squadra di Vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone è immediatamente intervenuta sul posto.

A riportarlo è Corriere Ce. Una volta giunti sul luogo dell’incendio, i soccorsi hanno accertato che le fiamme fuoriuscivano dalle vetrate di un’abitazione dal primo e dall’ultimo piano.

All’interno vi era una famiglia di extracomunitari. I vigili del fuoco sono entrati nell’appartamento e sono riusciti a mettere in salvo due delle tre persone coinvolte nell’incendio assicurandole alle cure dei sanitari giunti sul posto con un’autoambulanza.

Sul posto in supporto è giunta anche un’autobotte proveniente dal distaccamento di Aversa. Purtroppo la terza persona è risultata deceduta all’interno dell’appartamento.

Una volta spento l’incendio tutta l’area è stata messa in sicurezza. Al momento sono in corso tutti gli accertamenti da parte degli agenti per stabilire le cause dell’incendio.
Leggi anche Improvviso acquazzone si abbatte sulla Campania: temporali e vento forte travolgono le città. Ecco cosa sta accadendo
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo