Connect with us

cronaca

L’ergastolano vuole iscriversi all’Università: secco no dal Direttore

Pubblicato

il

ergastolano

Tiene banco la storia dell’ergastolano a cui è stata negata la possibilità di iscriversi all’Università.

L’uomo, rinchiuso al 41bis per reati associativi e per concorso in omicidio, che ha circa 40 anni, che è di Casal di Principe ed è diplomato alla ragioneria.

Voleva iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza de L’Aquila ed ora prepara il ricorso al magistrato di sorveglianza.

Attualmente risiede nel carcere di Tolmezzo, in provincia di Udine e quel che è certo è che non uscirà presto.

L’ergastolano infatti è stato condannato perché vicino al clan dei Casalesi.

La lettera per l’ergastolano

Questa la dichiarazione di Giustitalia, al quale si è appellato dopo aver ricevuto un secco no da parte della direzione:

“Il detenuto, con l’assistenza dei legali dell’Associazione Giustitalia (dello studio Missori di Roma nda) che garantisce a livello nazionale assistenza per i diritti dei detenuti, sosterrà che il diritto allo studio e, più in generale alla cultura, è un diritto inalienabile dell’uomo (costituzionalmente riconosciuto) ed il suo esercizio concreto non è incompatibile con  il carcere duro.

Orbene, impedire ad un soggetto detenuto, anche se in regime di 41 bis O.P. od anche se con sentenza di colpevolezza passata in giudicato, di coltivare gli studi (di qualunque tipo e natura), significa privarlo di un diritto costituzionalmente riconosciuto per tutti gli individui”.   

Potrebbe interessarti anche: Crisi Covid, chiude Good Fellas: Napoli in lutto per lo storico locale

Il Covid tra le sue vittime ha colpito anche il Good Fellas, lo storico locale di buon cibo e musica dal vivo di Napoli.

Dopo quasi 13 anni di onorata carriera, il Good Fellas chiude i battenti e lo fa nel silenzio più assordante. Tanta, troppa indifferenza nei confronti di chi ha garantito sempre serietà e affidabilità.
Leggi anche:Reddito di Cittadinanza, cambia tutto da febbraio: per chi e cosa succede
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)