Si impicca a 16 anni. Dramma in Campania: vicino al corpo, un biglietto

di Concetta Celotto
1 mese fa
8 Marzo 2021

Campania. Si suicida a soli 16 anni. Tragedia a Villa di Briano all’interno di una comunità alloggio. Un ragazzo di 16 anni, che era in custodia presso la struttura di via Ugo La Malfa per un tentativo di rapina, si suicida. E’ successo poco prima di mezzogiorno.

Il giovanissimo, originario della zona vesuviana, trovato senza vita nel bagno della comunità alloggio. Si è impiccato. Inutili i soccorsi del personale medico che non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

Campania – Suicida a 16 anni: il drammatico gesto annunciato su un biglietto

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Aversa che hanno rinvenuto un biglietto in cui il 16enne annunciava il suo insano gesto.

La sua salma trasferita all’istituto di medicina legale a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha disposto l’esame auto” (Casertanews)

Fuga d’amore per un detenuto ai domiciliari

Fuga per amore. Sembra il titolo di una commedia romantica e invece è quanto accaduto stanotte in provincia di Caserta.
Viola i domiciliari per incontrare la sua amata e viene arrestato.

Si tratta di Giulio De Matteo, 29enne pluripregiudicato di Maddaloni detto “O’ sett”. Ad ammanettare l’uomo, già ristretto in regime di arresti domiciliari a Casavatore, sono stati i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Maddaloni.

Gli agenti lo hanno scovato, verso le 2 nella notte tra domenica e lunedì, nel garage della propria compagna in via Appia Antica a Santa Maria a Vico.

Il 29enne, con un passato delinquenziale per reati contro il patrimonio, contro la persona ed in materia di stupefacenti, ha violato nuovamente la detenzione domiciliare.

Si è recato dalla compagna. Beccato dai militari dell’Arma, è arrestato per evasione e risottoposto a detenzione domiciliare a Casavatore in attesa di convalida dell’autorità giudiziaria.

Il vizietto dell’evasione lo aveva già manifestato lo scorso 26 febbraio, quando il 29enne sorvegliato speciale venne beccato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castello di Cisterna in giro per Caivano.
Leggi anche: Reddito di cittadinanza, Draghi cambia tutto: al via il decreto sostegno
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo