Connect with us

attualità

Galli, stop AstraZeneca: “E’ solo una questione politica”

Pubblicato

il

Milano, Galli indagato

L’infettivologo Mario Galli si è espresso sulla nuova sospensione del vaccino anti-Covid di AstraZeneca in Olanda e in Germania  “C’è qualcosa che non quadra. I governi devono darci un perché”

Galli su AstraZeneca

Dice l’infettivologo: “In determinate nazioni, questo vaccino non è importante come in altre. Temo che si tratti di una questione politica“.

Questioni politiche dietro lo stop di AstraZeneca. Lo sostiene Massimo Galli, professore di malattie infettive presso l’Università Statale di Milano e direttore della clinica di malattie infettive dell’Ospedale Sacco, in un’intervista ad iNews24.it.

Stop AstraZeneca, una questione politica

Galli ha dichiarato:

“Penso che i dati esatti della frequenza precedente di questi fenomeni, non ci sono. Non ci sono lavori che dicono che i casi siano piu’ frequenti di quanto si creda. Quindi, in questi termini, è impossibile stabilire una relazione stretta tra i due fenomeni, le trombosi e il vaccino. Fa pensare che accada in Olanda e in Germania e non in Gran Bretagna, dove i numeri dei vaccinati sono maggiori.

Un altro elemento strano è che Astrazeneca venga sospeso nei soggetti di eta’ inferiore ai sessant’anni anni. Sembra quasi che non vogliano che gli si dia torto. C’è qualcosa che non quadra. Così come non quadra l’elemento di precauzione, visto che si tratta di una trentina di casi su svariati milioni di vaccinati”.

Inoltre, il direttore dell’Ospedale Milanese si esprime anche sul vaccino russo Sputnik V:

“Dal punto di vista dei dati, lo Sputnik è un vaccino interessante e intelligente. Certamente sarò a favore, non appena sarà approvato dall’Ema e verrà autorizzato.

Il punto è che sta cercando la possibilità di essere prodotto non in Russia. Qui infatti, se avessero potuto produrlo in quantità maggiore, avrebbero vaccinato molte più persone. Lì, come in Europa – conclude – abbiamo seri problemi nella produzione. Non abbiamo impianti per produrli”.
Leggi anche: Pasqua in Pandemia. Iniziata la veglia del Papa, ma senza battesimi
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)