Usa, giornata di sangue in South Carolina. Biden prende provvedimenti

di Flavio Francesca
1 mese fa
8 Aprile 2021

Non si smette di sparare negli Usa. Stavolta il teatro della sparatoria, la quinta negli ultimi dieci giorni, è stato il South Carolina. Il presidente Joe Biden, a breve, potrebbe annunciare provvedimenti sulle armi da fuoco, piaga del Paese da tempo.

Sparatoria in South Carolina

Nella notte è avvenuta una sparatoria nei pressi di Rock Hill, città dello stato del South Carolina. Al momento, stando alle notizie provenienti da “Adnkronos”, il bilancio delle vittime sarebbe di 5 morti, di cui 2 bambini. Un vero e proprio dramma familiare.

Robert e Barbara Lesslie, rispettivamente di 70 e 69 anni, sono stati assassinati. Stesso tragico destino toccato ai due nipotini della coppia. La quinta vittima è un uomo 39enne che lavorava presso l’abitazione dei Lesslie. Al bilancio dei 5 morti si aggiunge una sesta persona che si trova in condizioni gravi.

Arrestato un sospettato

Le forze dell’ordine hanno lavorato in maniera incessante per trovare l’omicida. Hanno perlustrato la zona grazie all’ausilio di elicotteri e droni, fino a trovare ed arrestare il sospettato. Al momento non sono state diffuse le generalità del sospetto attentatore.

Le istituzioni hanno rassicurato i cittadini di Rock Hill, sottolineando che non ci sono pericoli per la comunità e che nelle prossime ore saranno diramate note per offrire ulteriori informazioni sulla triste vicenda. Da chiarire ancora le motivazioni che hanno spinto al folle gesto.

Usa, allarme armi da fuoco

Quella del possesso di armi da fuoco per i civili è una piaga che il Paese si porta avanti, senza aver fin qui trovato una soluzione per far fronte alle sparatorie che continuano a mietere morti entro i confini americani. Sangue e vittime che cercano risposte.

Le stesse che è intento a trovare il neo presidente democratico Joe Biden. Il 46esimo presidente della storia degli Stati Uniti d’America ha attenzionato il tema e, a breve, si esprimerà pubblicamente per cercare di limitare il fenomeno.

Proprio oggi, infatti, il presidente americano Joe Biden potrebbe annunciare delle azioni esecutive per controllare la vendita di armi da fuoco ai civili. Evitando nuove tragedie, come quelle che in questi giorni hanno vissuto in Maryland e South Carolina.
Leggi anche: Covid, dagli USA: Virus finanziato con i soldi degli americani
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo