Tutta la Campania piange Ida. Aveva 33 anni. L’addio dell’amica

di Rosaria Claudia Romano
1 mese fa
8 Aprile 2021

Questa mattina, è scomparsa a soli 33 anni, Ida Catone. La giovane ragazza lascia il papà, il fratello Giuseppe la famiglia tutta e gli amici. La Campania piange assieme alla sua famiglia.

La Campania piange  – Addio Ida

Muore presso la propria abitazione di via Goffredo Mameli. Da lì, domani, muoveranno le esequie che condurranno il feretro alla chiesa Santa Maria dell’Agnena di Vitulazio, in provincia di Caserta. Il rito funebre verrà celebrato alle 10:30 del mattino.

Lascia il papà, il fratello Giuseppe, la famiglia e gli amici.

Così l’ha salutata la sua amica Mariarosaria:

“Quando vai a lavoro indossi la divisa e il sorriso migliore, entri nelle stanze e cerchi si sdrammatizzare un pochino la sofferenza, ma stamane per tutti noi non è così.!! Vola in alto Ida ??” (Fonte CasertaCe)

Ancora in Campania due donne cinesi sono state accoltellate in casa

Campania – due donne di nazionalità cinese sono state trovate accoltellate in un appartamento nel centro storico di Benevento, in via Sant’Antonio Abate. Da quel che si apprende una delle due donne al momento è ricoverata all’ospedale San Pio in codice rosso in Rianimazione.

Da quel che si sa le condizioni delle persone ferite, soccorse dagli operatori del 118, sono risultate gravi al punto da richiederne il trasporto all’Ospedale San Pio in codice rosso.

Sul posto sono arrivati i carabinieri del comando provinciale di Benevento, sono loro ad aver avviato le indagini per appurare le cause e risalire all’autore o agli autori del ferimento.

Campania – Una delle due donne è in rianimazione

Stando a quanto riportato da Anteprima24 una delle due donne al momento è ricoverata all’ospedale San Pio in codice rosso in Rianimazione. Di lei non sono rese ancora note età e generalità, in quanto sprovvista di documenti.

la situazione di salute dell’altra donna coinvolta, una 43enne, anch’essa ricoverata al San Pio, ha una prognosi che oscilla tra i tre e i quattro giorni. Raggiunta da un fendente alla spalla, è stata prima medicata sul posto e poi trasportata in ospedale dove sta ricevendo cure specifiche.

I Carabinieri, intanto, proseguono nelle indagini volte ad appurare i contorni della vicenda e a individuare l’aggressore o gli aggressori. (Anteprima24)
Leggi anche: Reddito di emergenza, fino a 840 euro. Ecco come fare richiesta
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo