Qualiano, Mina muore a soli 21 anni: ritrovati i suoi oggetti personali dopo l’appello della sorella

di redazione
4 settimane fa
17 Aprile 2021

QUALIANO. Ritrovati gli oggetti spariti dall’ospedale appartenente a Mina Avolio, la ragazza di soli 20 anni morta qualche giorno fa a Qualiano.

Qualiano, Mina morta a soli 20 anni

L’appello della sorella Tina Avolio ha funzionato. La condivisione sui social poi ha fatto il resto. “Ringrazio tutti voi per le condivisioni del mio post.

Il post di Tina Avolio, sorella di Mina

Gli oggetti di mia sorella sono stati ritrovati, grazie mille anche alle infermiere del Cardarelli Lucia e Silvana. Grazie di cuore a tutti!!!”, questo il post pubblicato qualche ore fa da Tina Avolio, sorella di Mina Avolio.

La ragazza di 20 anni, di Qualiano, morta a causa di una malattia misteriosa contro cui lottava da circa 1 anno. L’appello di Tina sui social aveva suscitato molta indignazione e immadiata è scattata la condivisione di massa da parte degli utenti.

Ecco l’appello di Tina: “Vi chiedo un favore, di condividere questo mio post. Mia sorella gemella Avolio Gelsomina di soli 21 anni è stata ricoverata all’ospedale Antonio Cardarelli di Napoli il giorno 15 marzo all’edificio B 2° piano, successivamente trasferita al 3° piano.

Poi è stata trasferita in rianimazione alla medicina d’urgenza il giorno 3 Aprile. Il giorno 9 è deceduta”, ha esordito la ragazza.

Non si trovano più le sue cose come: occhiali, carta d’identità, cellulare samsung A40 di colore bianco con cover nera dove c’è la sua foto sopra e il bracciale della Pandora. Vi chiedo per favore a chiunque l’abbia trovato di restituirlo. Sono oggetti personali di mia sorella, solo quello mi è rimasto.

Nessuno sa dove si trovino i suoi oggetti. Mi dissero che stavano in un armadietto alla 10° medicina 4° piano insieme ad altri oggetti di mia sorella, mi hanno restituito solo l’anello e un bracciale con la sua lettera iniziale”, aveva scritto Tina. Oggi arriva la buona notizia del ritrovamento degli oggetti.
Leggi anche Qualiano, Mina morta a soli 21 anni. L’appello della sorella sui social: “Sparite le sue cose all’ospedale, aiutatemi a ritrovarle”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo