Connect with us

attualità

Oltre 300 studenti in isolamento, scoppia il focolaio a Portici: l’annuncio del sindaco

Pubblicato

il

“Niente lezioni senza distanziamento”. Presidi si ribellano a Draghi: scuola a rischio

La riapertura delle scuole sta influendo negativamente sui contagi Covid della regione Campania. Ogni giorno scoppiano focolai negli istituti scolastici, non ultime le scuole di Portici. E’ stato lo stesso sindaco della cittadina a darne l’annuncio.

Scuole Portici, è allarme Covid

Enzo Cuomo, primo cittadino di Portici, ha reso noti i dati riguardanti i casi di positività al Covid in città. Numeri che hanno subito un’impennata dal momento in cui sono state riaperte le scuole ed è stata accantonata la Dad, didattica a distanza.

Con la ripresa della attività didattica in presenza, 18 sono gli studenti positivi al Covid e più di 300 gli studenti e 34 docenti risultano in isolamento per attività di profilassi a seguito di contatti nelle aule” ha dichiarato Cuomo, come si legge sulla sua pagina Facebook.

I giovani studenti contagiati non appartengono tutti allo stesso istituto: “Dei 18 studenti contagiati 6 sono all’IC Don Peppe Diana, 4 all’IC C. Santagata, 5 all’IC Da Vinci al Viale Bernini e 3 all’I.C. Don Bosco. I tamponi agli studenti vengono effettuati presso l’ISZM con il protocollo d’intesa tra la nostra amministrazione comunale, i pediatri di Libera Scelta di Portici e l’istituto Zooprofilattici di Portici”. 

Al momento, gli studenti di Portici continueranno a studiare in presenza. Ma non è da escludere, nei prossimi giorni, se la situazione non dovesse migliorare, un ritorno alla didattica a distanza, come già deciso in altri comuni del Napoletano.

Una decisione, quella della Dad, che non sarebbe accolta di buon grado dagli studenti. Alle prese con giornate intere trascorse davanti a pc o tablet, restando a casa e non potendo condividere alcun momento di socialità con i propri compagni di classe.

Casi Covid, aumentano i contagiati

I dati sui contagiati non migliorano nemmeno per le altre fasce d’età, come emerso dai numeri resi pubblici dal sindaco Enzo Cuomo: “Nella settimana dal 12 al 18 aprile a Portici registriamo un aumento dei nuovi contagiati che si attestano a 146 su un totale di 1369 tamponi effettuati per una percentuale del 10,66%”. 

132 le persone guarite, mentre i cittadini di Portici, attualmente, positivi sono 296, di cui 275 in isolamento domiciliare e 21 ricoverati in ospedale. Il primo cittadino, inoltre, ha fatto sapere che la campagna vaccinale prosegue a buon ritmo.
Leggi anche: Problemi con la Dad e incremento delle assenze: il modello scuola in Campania è un flop
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

 

 

 

 

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Ttibunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)