Papà e figlia muoiono in un tragico incidente in moto: sono Danilo e Chiara Ghitti. Intera comunità in lutto: “Erano una famiglia bellissima”

di Irene Viturri
2 mesi fa
9 Maggio 2021

Papà e figlia muoiono in un tragico incidente. Sono Danilo e Chiara. Travagliato piange Danilo e Chiara Ghitti, padre e figlia di 55 e 26 anni, morti sul colpo in un terribile incidente in moto avvenuto poco prima delle 11 di sabato, a Pieve San Giacomo in provincia di Cremona.

Le due vittime: papà e figlia

Stavano viaggiando lungo la strada Provinciale 27. Da una prima ricostruzione, pare che la moto non abbia dato la precedenza in prossimità di un incrocio: in quel momento transitava un suv, il cui conducente – un 59enne di Casalmaggiore – non ha potuto far nulla per evitare l’impatto.

I Ghitti: papà e figlia

Sono stati sbalzati a diversi metri di distanza e, all’arrivo dei soccorsi, per loro non c’era già più nulla da fare.

Illeso il conducente dell’auto e il passeggero, suo figlio: sono stati loro a dare l’allarme, gli uomini del soccorso medico li hanno trovati in forte stato di shock.

Insieme alla moglie Carolina, Danilo e Chiara

Abitavano in un appartamento dell’Aler in via Togliatti. Danilo era molto conosciuto in paese per il suo passato nella Protezione Civile: era stato volontario per 5 anni. Lavorava come caporeparto all’Alfa Acciai.

Nel frattempo arriva l’autopsia di Luana

Luana è morta sul colpo. L’autopsia: “schiacciata dal rullo e trascinata via. Non poteva salvarsi”. Si decide per l’affido del figlio

Sul corpo di Luana D’Orazio è portata a compimento l’autopsia. La giovane 22enne morta in fabbrica sarebbe morta sul colpo per lo schiacciamento del torace. La tragica morte è stata causata da una macchina tessile nella ditta in cui lavorava, è deceduta per schiacciamento del torace: politrauma fratturativo toraco-polmonare.

I Funerali di Luana

I funerali di Luana D’Orazio avranno luogo nella chiesa parrocchiale di Cristo Risorto, in via Don Lorenzo Milani, a Spedalino Asnelli, località del comune di Agliana lunedì alle ore 15.

Il rito funebre sarà celebrato dal vescovo di Pistoia, monsignor Fausto Tardelli. La famiglia della giovane ha scelto la chiesa del paese dove la giovane è cresciuta e viveva.

“Viste le tante richieste e in previsione delle molte presenze ai funerali di Luana”. La Diocesi di Pistoia ha, inoltre reso noto che: “su indicazione e richiesta del vescovo non sarà consentita la presenza di telecamere e riprese video all’interno della chiesa nel corso della celebrazione liturgica.

Tale scelta si rende necessaria. Oltre che per garantire il regolare svolgimento della celebrazione in un clima di raccoglimento e preghiera, nel rispetto dei famigliari e amici di Luana, per garantire l’osservanza dei protocolli anti Covid.
Leggi anche: Uccide paziente con l’acido: arriva la condanna definitiva per l’infermiera killer di Caserta
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo