Vasto, grave incidente in autostrada. La vittima è Emilio Vaccari, aveva 38 anni. Lascia la moglie e un figlio piccolo

di redazione
2 settimane fa
10 Giugno 2021

VASTO (PESCARA). Lo schianto fatale poi il decesso. Questa mattina è morto un uomo di 38 anni in un grave incidente stradale sull’autostrada A14, nel tratto compreso tra Vasto Sud e Vasto Nord, in direzione Pescara.

Lo scontro, un tamponamento, ha coinvolto una Fiat Panda ed un mezzo pesante. L’automobilista deceduto era alla guida di una Fiat Panda.

La vittima è Emilio Vaccari di Isola del Gran Sasso, 38 anni di origini teramane e residente a Isola del Gran Sasso. Illeso il conducente del mezzo pesante coinvolto nel sinistro.

Per alcune ore i mezzi sono transitati solo sulla corsia di sorpasso. Inizialmente si erano creati tre chilometri di coda. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia.

Presenti anche gli uomini del soccorso stradale per rimuovere i mezzi dalla carreggiata. Il 38enne è morto sul colpo a causa dei traumi e ferite riportate.

Emilio Vaccari, descritto da tutti come una persona solare, lavorava alla Econet srl, azienda che si occupa del montaggio di allarmi. Terminato il turno la sera e durante i fine settimana lavorava anche nell’agriturismo di famiglia. Lascia la moglie e un bambino piccolo. Fonte: Certa Stampa.it

Le altre notizie di cronaca: Marano, è Pasquale Di Guida la vittima dell’incidente. Aveva 30 anni, lascia moglie e due figlie

MARANO. Si tratta di Pasquale Di Guida, il 30enne di Marano, nella provincia di Napoli, morto ieri mattina in un tragico incidente a Qualiano.

Pasquale era molto conosciuto in città, la sua scomparsa ha addolorato profondamente i cittadini di Marano. “Sentite condoglianze alla famiglia Di Guida x la perdita del grandissimo Pasquale un ragazzo che se mi metteva sempre a disposizione una persona che amava il suo lavoro, e un grande commerciante” si legge sul gruppo Facebook Marano Coerente.

Ieri mattina il terribile incidente avvenuto in via Santa Maria a Cubito a Qualiano. All’alba, intorno alle 5:30, uno scontro frontale tra un camion e uno scooter ha stroncato la vita di Pasquale che era in sella al Piaggio Beverly.

Secondo le prime ricostruzioni entrambi si stavano recando al lavoro. Sul posto sono arrivati in pochi minuti anche i sanitari del 118 che hanno cercato di prestare le prime cure al 30enne di Marano.

I medici intervenuti purtroppo non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Da una prima ricostruzione della dinamica, sembra che il camion stesse entrando nella piazzola di un distributore di benzina mentre lo scooter stava sopraggiungendo dal lato opposto. L’impatto è stato inevitabile, intanto, indagano i carabinieri indagano sull’incidente. Pasquale lascia una moglie e due figlie.
Leggi anche Scoppia incendio alle vele di Scampia, colonna di fumo nero visibile per chilometri. Paura tra i residenti
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo