Licata, sbanda nella notte e va a finire contro un’auto: coppia ferita gravemente. Lei lotta per la vita in ospedale

di Claudio Oreste Menafra
1 settimana fa
11 Giugno 2021

Licata. Si schiantano contro due autovetture in sosta, per poi cappottare su un fianco. Coinvolti un uomo di 39 anni, e una donna di 23 anni, entrambi licatesi, a bordo di una Fiat Seicento.

La ragazza ha riportato alcuni gravi traumi sparsi sul corpo, e dopo una notte trascorsa in ospedale a Licata, in elisoccorso è stata trasferita al presidio sanitario “Villa Sofia” di Palermo.

Qui si trova adesso ricoverata in prognosi riservata. Lievi ferite anche per il trentanovenne, anche lui rimasto colpito dall’incidente.

L’incidente stradale è avvenuto, ieri notte, in pieno “coprifuoco” in via Puccini, a Licata, quando le strade erano praticamente vuote.

Mentre la coppia stava percorrendo l’arteria cittadina, all’improvviso la persona alla guida forse a causa di una distrazione, ha perso il controllo del mezzo.

La vettura è sbandata, andando ad impattare contro una Fiat Panda, e una Smart, in sosta ai bordi della strada, prima di capottarsi su un fianco, in mezzo alla carreggiata.

L’impatto a Licata

I due occupanti sono rimasti incastrati, e aiutati ad uscire dall’abitacolo, da alcuni passanti, e dai vigili del fuoco del distaccamento di Corso Argentina.

Gli stessi vigili del fuoco si sono occupati anche della messa in sicurezza dell’area interessata, in quanto dalla macchina era fuoriuscito del carburante.

Le condizioni della coppia

Poi l’intervento delle ambulanze del 118, e il trasferimento dei feriti al pronto soccorso del presidio ospedaliero “San Giacomo d’Altopasso”.

Le condizioni dell’uomo si sono rivelate rassicuranti. Nulla di grave, guarirà in pochi giorni dopo aver ricevuto le giuste cure mediche.

Nel corso della notte, invece, si è aggravato il quadro clinico della ragazza, e i medici hanno deciso di trasferirla.

Sul posto hanno operato gli agenti delle Volanti, e i carabinieri della Radiomobile. Proprio quest’ultimi si sono occupati dei rilievi (SiciliaTv).
Leggi anche Impatto violento in strada, Pasquale e Chiara sono i due fidanzati morti nell’incidente: “Salite al cielo prendendovi la mano”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo