Napoli, incendio terribile in una abitazione. Tra le fiamme è morta una donna: il rogo non le ha lasciato scampo

di Rosaria Claudia Romano
1 settimana fa
11 Giugno 2021

NAPOLI. E’ una donna di 94 anni, la vittima in un devastante incendio avvenuto oggi in via Mancini, al Vomero. Secondo le prima ricostruzioni, la donna è morta bruciata viva nel suo letto.

Napoli, incendio al Vomero

Secondo le prime ricostruzioni, una donna di 94 anni avrebbe perso la vita in un incendio sprigionatosi per cause ancora sconosciute. La donna, a letto, sarebbe morta bruciata. Le fiamme, stando a quanto riportato da Anteprima24, hanno divorato l’intero materassi del letto.

Alcuni vicini hanno visto il fumo espandersi ed hanno lanciato subito l’allarme.

Una donna è morta

Sul posto sono immediatamente accorsi i Carabinieri della Compagnia locale e i vigili del fuoco. Per la donna, purtroppo, non c’era più nulla da fare.

Sono in corso i rilievi degli investigatori. (fonte: Anteprima24)

Ancora Cronaca
A Segrate

Segrate. L’ennesimo grave incidente della giornata di oggi. Un bollettino nero da dimenticare. Le strade continuano ad essere una delle principali fonti di morti e stragi.

Sopratutto le moto. Sono i centauri a rischiare di più. come si evince dalle evidenze statistiche di queste ultime tragiche ore e che attanagliano tutta Italia.

Questa volta è toccato ad un uomo nel milanese il quale ha impattato violentemente la sua moto con la vettura di una donna anche lei di passaggio nella zona, riportando gravissimi traumi lungo tutto il suo corpo.

Un motociclista di 56 anni è finito in ospedale dopo un incidente stradale con un’automobile in via Novrego, tra Segrate e Milano. Ora le sue condizioni sono stabili, ma lotta per la vita.

Nello scontro, avvenuto poco prima delle 11 di venerdì, è rimasta lievemente ferita anche la conducente dell’auto: una 19enne.

Incidente a Segrate

A dare la notizia è l’Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto è intervenuta con due ambulanze e un’automedica. Prontamente l’hanno trasportato all’ospedale dove riceverà le cure mediche necessarie.

Il centauro, fanno sapere dalla centrale operativa del 118, non sarebbe in pericolo di vita anche se ha riportato diversi traumi diffusi su tutto il suo corpo.

È stato trasportato al San Raffaele in codice giallo. Meno gravi le condizioni della giovane, soccorsa in codice verde e sottoposta alle cure del personale medico preposto (MilanoToday).
Leggi anche Impatto violento in strada, Pasquale e Chiara sono i due fidanzati morti nell’incidente: “Salite al cielo prendendovi la mano”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo