Connect with us

cronaca

Lecce, lancia bomba contro un’abitazione davanti a una bambina. E’ caccia al responsabile

Pubblicato

il

Milano, festino clandestino finito in tragedia: 16enne precipita dal palazzo. E' grave

LECCE. Dramma in centro a Galatone, in provincia di Lecce. Qualche minuto dopo la mezzanotte, ignoti hanno gettato un ordigno contro un’abitazioni in via Antonio Scorrano.

Il boato assordante ha suscitato l’attenzione di molti residenti che si sono riversati in strada per capire cosa fosse accaduto. Secondo i dettagli dell’identikit, pare si trattasse di un ragazzo con indosso una maglia blu.

L’ordigno è stato lanciato direttamente sul piano rialzato di un appartamento. In casa in quel momento non c’era nessuno, ma una donna che si trovava di passaggio con la figlia piccola è riuscita a fuggire con la bimba poco prima dell’esplosione, evitando schegge di vetro e frantumi degli infissi in legno.

Subito i residenti hanno composto il 113 per un intervento immediato. Nell’appartamento viveva una donna deceduta ormai da qualche anno.

L’immobile era stato poi dato in eredità a una nipote e al suo compagno. Entrambi lo usavano di tanto in tanto. L’uomo, un elettricista incensurato, si è recato sul posto appena ha saputo quanto successo.

L’aggressore sarebbe fuggito subito dopo aver lanciato l’ordigno, svoltando l’angolo in fretta per raggiungere un complice in auto.

Qualcuno dei testimoni ha anche provato ad inseguirlo nel tentativo di fermarlo prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Ulteriori informazioni però dovrebbero essere fornite dalle immagini videocamere di sorveglianza che nei prossimi giorni saranno al vaglio degli agenti.

Sconosciuto per ora il movente di quello che sembrerebbe essere un atto intimidatorio, ma la vicenda ha destato grande sconcerto nella comunità. La deflagrazione ha ferito lievemente alcuni passanti, medicati poi in ospedale. Fonte: Fanpage
Leggi anche Treviso, trovato senza vita il corpo di una donna: “Accoltellata mentre prendeva il sole”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)