Connect with us

cronaca

Salerno, dramma nella periferia orientale: trovato morto un commerciante nella sua auto

Pubblicato

il

Salerno, dramma nella periferia orientale: trovato morto un commerciante nella sua auto

SALERNO. Una tragica notizia sconvolge il quartiere Pastena nella zona orientale del noto capoluogo campano di Salerno.

La notizia ha fatto immediatamente il giro della città e della provincia intera, l’uomo era conosciuto nella zona, molto apprezzato.

La sua scomparsa è stata una triste sorpresa per tutti coloro che abitavano nel quartiere e che avevano contatti quotidiani con la vittima.

Soprattutto lo sconforto, la tristezza dinanzi alla ineluttabilità di un evento tanto tragico quanto improvviso che ha scosso le coscienze.

Una scomparsa che rimarrà a lungo nei cuori degli amici, dei parenti e, soprattutto, dei familiari che rimangono fortemente colpiti dalla sua scomparsa.

La vittima di Salerno

Un noto commerciante di abbigliamento della zona C. L. M. di 38 anni è stato trovato privo di vita nella sua auto nel casertano.

L’uomo, molto noto ed apprezzato era andato a fare rifornimento di abiti quando sarebbe stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. ”Un negoziante dal cuore d’oro e unico”.

Così lo ricorderanno sempre, come un negoziante buono, altruista e sempre disponibile ad aiutare gli altri anche nei momenti peggiori.

Gli amici Marco Credentino e Fabio del chioschetto a Mercatello e tanti altri ancora si stringono al dolore della famiglia.

C.L.M. era un commerciante dinamico e bravo ad utilizzare anche i social. Il suo negozio era diventato un punto di riferimento per tante persone nel quartiere.

Si era fatto nel tempo un’ottima reputazione, e molti erano i colleghi che andavano spesso a trovarlo per saluti e dritte sul lavoro.

Le cause del decesso sono in corso di accertamento. La prima ipotesi sarebbe quella del malore improvviso che lo avrebbe stroncato senza possibilità di scampo alcuna. (Salernonotizie)
Leggi anche Impatto violento in strada, Pasquale e Chiara sono i due fidanzati morti nell’incidente: “Salite al cielo prendendovi la mano”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)