Connect with us

scuola

Obiettivo scuola, Speranza: “Stiamo valutando l’obbligatorietà del vaccino”

Pubblicato

il

scuola

Scuola e Covid, cosa accadrà da settembre. Il ministro della Salute non esclude alcuna ipotesi: “Ci impegneremo perché la scuola e’ una priorita’”.

Scuola – I presidi a Bianchi: “Servono misure e scelte politiche”.

Rischio troppa folla, vietato sit-in davanti a Montecitorio: verrà spostato in Piazza del Popolo. Nelle ultime 24 ore, 3.117 contagi e 22 morti, tasso di positività al 3,5%. Aumentano pazienti in terapia intensiva (+4) e ricoveri ordinari (+120)

Scuola, lavoro, trasporti

Questi i nodi da sciogliere sul tavolo del governo. Primo obiettivo, riportare la scuola in presenza a settembre valutando l’obbligo di vaccinazione per i docenti. Intanto aumentano il tasso di positività (3,5%), i ricoveri ordinari e quelli in terapia intensiva. Sono 3.117 i nuovi contagi e 33 i decessi.

Preoccupa la variante Delta; negli Stati Uniti si valutano restrizioni negli arrivi dall’estero e l’obbligo di vaccinazione per alcune categorie di lavoratori.

Speranza

“Nelle prossime ore valuteremo quale sarà lo strumento più efficace per far tornare tutti a scuola in presenza, in sicurezza e senza Dad”.

A dichiararlo è il ministro della Salute Roberto Speranza nel corso di “Controcorrente”, la nuova trasmissione di Rete 4 condotto in prima serata da Veronica Gentili.

“Se consideriamo l’ipotesi dell’obbligo vaccinale? Siamo in fase di valutazione – ha spiegato Speranza – nessuna ipotesi è esclusa a oggi. Ci impegneremo, perché la scuola è una priorità”.

Il ministro poi ha aggiunto: “Dobbiamo lavorare per tutelare la scuola in virutù la buona campagna vaccinale che stiamo facendo, con il 56% delle persone che hanno avuto la seconda dose: vogliamo riportare i ragazzi in aula in presenza”.(Skytg24/Tgcom24)
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)