Connect with us

attualità

Briatore critico contro il governo su discoteche e blocchi extra UE

Pubblicato

il

Flavio Briatore discoteche

E’ un fiume in piena l’imprenditore italiano, Flavio Briatore, all’indomani della decisione del governo di non riaprire le discoteche.

A proposito di ciò arrivano dichiarazioni forti che faranno discutere l’opinione pubblica.

“La decisione di non aprire le discoteche? Un danno enorme, con 150-200mila persone che resteranno senza lavoro e non risolveranno nulla;

perché i giovani si organizzeranno con rave party o serate in spiaggia, senza limiti e senza controlli, invece che andare in locali con regole precise.

Ne vedremo delle belle”. E i ristori annunciati? “Si parla di 20 milioni di euro, ovvero il fatturato annuale di una grande discoteca di Rimini: una follia”.

Flavio Briatore non parla solo di discoteche ma anzi prosegue: “Inutile terrorizzare la gente”

“C’è in atto un’operazione per terrorizzare la gente. Oggi il principale quotidiano italiano ha 6 pagine dedicate al covid.

Bisognerebbe tenere più conto della situazione negli ospedali, perché le terapie intensive sono semivuote e con i vaccini anche se ci si contagia i sintomi sono leggeri.

È chiaro che bisogna vaccinarsi, e farlo tutti senza differenze d’età. Ma è incomprensibile questa continua opera di terrore sulla gente”.

Sulla sua discoteca dice che era già presa la decisione di aprire solo come dinner show

“Avevamo già deciso di non riaprire la discoteca, al Billionaire queste estate ci saranno solo dinner show in terrazza”.

“Evidentemente serviva un capro espiatorio – aggiunge Briatore – e l’hanno trovato nelle discoteche”.

Infine conclude la sua critica chiedendosi: “Non capisco perché se un turista vaccinato arriva da Parigi non deve fare quarantena, se arriva da Kiev sì.

Così limitiamo in Sardegna, ma in generale in tutta Italia, un turismo ricco che infatti non sta arrivando;

una clientela enorme preziosa per l’economia turistica del paese. Se un turista è vaccinato, perché queste differenze?”.

Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)