Connect with us

sport

Calcio, Napoli: si unisce al gruppo nel ritiro di Dimaro anche Piotr Zielinski

Pubblicato

il

Zielinski a Dimaro – Ieri il quinto giorno di ritiro azzurro per il Napoli a Dimaro Folgarida, nella splendida cornice della val di Sole.

I ragazzi di Luciano Spalletti al mattino hanno iniziato la seduta con una fase di attivazione mentre in un secondo momento  si è svolta una partita a campo ridotto.

Di seguito lavoro tattico e chiusura con allenamento sulla potenza aerobica.

Il portiere “titolare” del momento, Nikita Contini, (In attesa di Meret e Ospina) ha svolto lavoro personalizzato in piscina.

Nel pomeriggio seconda sessione di allenamento. La squadra, dopo una prima fase di torello, ha poi svolto attivazione ludica.

Nel frattempo c’è da segnalare il rientro di Piotr Zielinski che ha raggiunto il ritiro di Dimaro dopo Euro2020, ed ha fatto palestra.

Brutte notizie per Palmiero che si è fermato per un trauma distorsivo alla caviglia sinistra mentre Ounas e Ciciretti hanno svolto lavoro personalizzato in palestra”.

La squadra è in buona condizione, lo si è visto nell’ultima amichevole contro i dilettanti della Bassa Anaunia

Il Napoli batte la Bassa Anaunia per 12-0 e vince la prima amichevole stagionale a Dimaro Folgarida.

E’ di Elmas il primo gol ufficiale degli azzurri dopo 8 minuti. Poi diventa protagonista il nigeriano Osimhen che gioca solo un tempo e segna 4 gol.

Per il resto test positivo per tutti gli azzurri con Spalletti che ha fatto ruotare l’intera rosa trovando anche le reti di Manolas, Ciciretti, Petagna, Palmiero, Machach, Tutino e Zedadka.

Sabato 24 luglio ci sarà una seconda amichevole contro la Pro Vercelli, con il livello degli avversari che si alza gradualmente.

Anche senza Zielinski la prima di Dimaro è un buon test con Politano e Osimhen sugli scudi

Comincia con un poker di Victor Osimhen la stagione del Napoli che ha affrontato sul campo di Carciato, in Val di Sole, i dilettanti della Bassa Anaunia, squadra che milita nel campionato di promozione.

Gli azzurri di Spalletti hanno vinto 12-0 e il mattatore della giornata e’ stato proprio l’attaccante nigeriano, che ha giocato solo nel primo tempo e che ha gia’ dimostrato di essere in buona forma, grazie anche al suo fisico che non richiede molto tempo per carburare.

I partenopei hanno dimostrato di essere tutti in discrete condizioni fisiche, considerato che il ritiro a Dimaro-Folgarida è cominciato solo da qualche giorno e che i carichi atletici in questa fase della preparazione sono particolarmente intensi.
Leggi anche: Napoli, Petagna: “Chiediamo scusa ai tifosi per la mancata Champions League”
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Ttibunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)