Connect with us

campania

De Luca nomina De Mita junior capo del Nucleo di valutazione degli investimenti della Regione

Pubblicato

il

De Luca De Mita

De Luca chiama De Mita junior. Il governatore Vincenzo De Luca ha nominato Giuseppe De Mita responsabile del Nucleo per la valutazione e la verifica degli investimenti pubblici.

Il contratto

Equiparato economicamente a quello dei dirigenti della giunta regionale, avrà scadenza con il mandato dell’attuale esecutivo campano.

La nomina rientra nell’ambito della gestione degli incarichi relativi agli uffici di diretta collaborazione con il presidente della giunta regionale.

Dalla regione Campania arrivano dunque due nomine importanti per l’Irpinia per Francesco Todisco (democratici e progressisti) e per Giuseppe De Mita (Popolari).

Todisco ringrazia De Luca

«Sono particolarmente grato al Presidente De Luca, afferma Todisco. Si tratta di una sfida complessa per ciò a cui sono chiamati i consorzi di bonifica – commenta l’ex consigliere regionale delegato all’Alta Capacità. 

È anche una sfida di grande fascino per ciò che in termini di sviluppo, di sicurezza del territorio e di gestione delle risorse idriche per l’irrigazione rappresentano i consorzi di bonifica. Non a caso, nel PNRR sono previsti fondi per quasi un miliardo di euro da utilizzare in questo settore.

È una sfida complessa per l’ampiezza dei territori e per la rilevanza dei centri urbani che insistono in questo comprensorio.

Ho già avuto dei primi contatti con alcuni degli attori istituzionali, riservandomi di incontrare tutti gli altri, e sono convinto che potremo fare un buon lavoro con le tante competenze del consorzio, perché si svolgano al meglio le funzioni a cui siamo chiamati e perché l’ente torni quanto prima in gestione ordinaria».

De Luca chiama De Mita Junior

Un ruolo “di peso” e sicuramente strategico in ottica Pnrr, è quello dell’ex deputato centrista e nipote di Ciriaco, Giuseppe De Mita.

Già vice presidente del consiglio regionale con la giunta di centrodestra all’epoca guidata da Stefano Caldoro, oggi arriva nelle vesti di tecnico alla guida di un ufficio importante che avrà il compito di supportare l’attività amministrativa del presidente e della giunta, nella programmazione ed attuazione delle politiche di intervento per lo sviluppo della Regione.

L’incarico affidatogli rappresenta anche un riconoscimento politico del presidente nei confronti dei demitiani che alle regionali hanno contribuito al successo elettorale di Vincenzo De Luca con la lista democratico-Popolari.(Ottopagine)
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)