Connect with us

cronaca

E’ morta Raffaella Carrà, addio alla regina della tv italiana. Aveva 78 anni

Pubblicato

il

carrà

È morta Raffaella Carrà. «Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre».

Con queste parole Sergio Iapino dà il triste annuncio unendosi al dolore degli adorati nipoti Federica e Matteo, di Barbara, Paola e Claudia Boncompagni, degli amici di una vita e dei collaboratori più stretti.

Secondo alcune indiscrezioni, Raffaella Carrà era malata da tempo. Inoltre, secondo quanto si apprende, avrebbe dato disposizioni per le esequie: «una semplice bara di legno grezzo e un’urna per contenere le sue ceneri»

Raffaella Carrà, regina della tv italiana

Raffaella Carrà, nome d’arte di Raffaella Maria Roberta Pelloni era nata a Bologna il 18 giugno del 1943, aveva 78 anni. Donna poliedrica, showgirl, cantante, ballerina, attrice, conduttrice televisiva e radiofonica e autrice televisiva in Italia e in Spagna.

Il suo iconico caschetto biondo è diventato un simbolo di sensualità naturale, caparbietà e massima professionalità. Ingredienti che hanno fatto della Carrà un personaggio unico e inimitabile.

Capace di reinventarsi, con coraggio e curiosità, ma anche di commuoversi ed empatizzare con il pubblico, Raffaella è riuscita a tenere testa a mostri sacri della tv come Pippo Baudo, Mike Bongiorno, Corrado, Paolo Panelli e Alighiero Noschese.

E a giocare alla pari con una star del calibro di Mina (nell’indimenticabile “Milleluci”) non solo grazie al Tuca Tuca o ai costumi attillati e candidamente sexy indossati mentre si scatenava nella hit “Rumore” o intonava “Come è bello far l’amore da Trieste in giù”.

La Carra è quella che ancheggia e volteggia sorridente ma sensuale in “Canzonissima”, ma è anche quella che veste i panni di Maga Maghella e duetta teneramente con Topo Gigio, o che si immedesima con la gente comune in “Carramba”.
Leggi anche Vieste, 12enne trovata morta nel mare: era sparita dopo essersi tuffata con gli amici
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Ttibunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)