Connect with us

lifestyle

Grande musica e concerti live per l’edizione del festival Pomigliano Jazz 2021

Pubblicato

il

Pomigliano Jazz 2021 – Un’estate di grandi concerti, musica e produzioni inedite con artisti italiani e internazionali in dialogo tra loro.

L’edizione numero 26 del festival Pomigliano Jazz in Campania presenta dal 24 al 30 luglio un programma ricco di incontri ed eventi interessanti.

Tutti pensati e realizzati per questa occasione, quella di una Kermesse che sta consolidando sempre più il suo valore.

Pomigliano Jazz 2021 – Quindici concerti in totale con grandi nomi del jazz, musicisti campani e artisti internazionali impegnati in diverse esibizioni:

Dave Douglas, Gonzalo Rubalcaba, Aymée Nuviola, Enzo Avitabile, Stefano Di Battista, Marco Zurzolo, l’Orchestra Napoletana di Jazz;

Maria Pia De Vito, Luca Aquino, Daniele Sepe, Francesco Nastro; questi sono solo alcuni dei protagonisti attesi quest’anno.

E ancora, gli omaggi a Ennio Morricone e Pino Daniele, l’anteprima del nuovo progetto discografico di Itinera (l’etichetta di Pomigliano Jazz).

E poi la nascita dell’Orchestra del Ritmo e dell’Improvvisazione, prima azione del progetto Young Jazz Lab che coinvolge oltre 100 ragazzi delle scuole campane.

Il festival ideato e diretto da Onofrio Piccolo, programmato e finanziato dalla Regione Campania e dal MiC – Ministero della Cultura;

organizzato dalla Fondazione Pomigliano Jazz con Scabec, in partenariato con l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio e i comuni di Pomigliano d’Arco e Avella.

A inaugurare questa edizione del festival, sabato 24 luglio alle 18, sarà il suggestivo concerto sul gran cono del Vesuvio

Evento divenuto ormai uno degli appuntamenti più attesi dell’estate musicale in Campania.

Sulla vetta del vulcano più celebre al mondo andrà in scena un live che vede protagonisti il musicista statunitense Dave Douglas e il sassofonista partenopeo Marco Zurzolo.

Con loro si esibirà sullo spettacolare palco allestito a quota 1200 metri, sull’orlo del cratere, due contrabbassisti, Aldo Vigorito e Federica Michisanti.

Un quartetto allestito appositamente per questa esibizione, per la prima volta in assoluto, con un programma musicale inedito e incursioni nella tradizione ebraica e napoletana. Sarà sicuramente un evento da non perdere.Gra
Leggi anche: Napoli: Galleria Toledo e la sua rassegna di musica e film a Villa Pignatelli
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Ttibunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)