Connect with us

economia

Reddito di cittadinanza, Conte alza la voce: «Non si tocca, Draghi deve ascoltarci»

Pubblicato

il

Reddito

Reddito di cittadinanza, scoppia il caos. Se, da una parte, Giuseppe Conte rassicura sulla tenuta della maggioranza sul tema della riforma della giustizia, dall’altra promette battaglia sul reddito di cittadinanza.

Reddito di cittadinanza – Misura che “non si discute”

Afferma il leader in pectore del Movimento 5 Stelle in un’intervista a La Stampa e come riportato anche da FanPage. Sul reddito Renzi e Salvini promettono battaglia, ma Conte non si lascia intimorire: “Sulla giustizia ci siamo fatti trovare forse un po’ impreparati, perché eravamo in piena transizione e non siamo riusciti a esprimere chiarezza di posizioni.

Sul Reddito

Non ripeteremo lo stesso errore, perché non permetterò nemmeno che si arrivi a metterlo in discussione. Il reddito di cittadinanza non si discute, al massimo si migliora”.

L’ex presidente del Consiglio rivendica il ruolo del Movimento:

“Il premier e le altre forze politiche devono comprendere che il primo partito in Parlamento risponde agli oltre dieci milioni di elettori che lo hanno votato nel 2018.

Ma la responsabilità che ha assunto il M5s appoggiando Draghi non verrà meno in questa fase in cui l’emergenza sanitaria continua e si cominciano a vedere i frutti degli interventi pianificati nel periodo più acuto della pandemia”.

E ancora aggiunge:

“Nel nuovo corso del M5s la presenza compatta sarà la cifra della nostra forza politica. Sulle assenze mi sono espresso ieri: non mi piacciono. Ma la fiducia è assicurata”. Secondo Conte “il chiarimento con Grillo sta dando i suoi frutti. Nessun dualismo.

Oggi parte la votazione per il nuovo statuto, se sarà approvato e se poi verrò indicato come leader agirò di conseguenza in una struttura con ruoli e funzioni. Ma chi è nel M5s deve comprendere che può far valere la propria opinione nell’ambito degli organi predisposti e delle assemblee, non mandando veline ai giornali per farsi notare”.(Fanpage)
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)