Connect with us

cultura

Il Trianon celebra il centenario di Caruso con musica e ospiti. Intervista al tenore Gianluca Terranova

Pubblicato

il

Gianluca Terranova

Una serata dedicata a Enrico Caruso, dunque, con gli omaggi del tenore Gianluca Terranova e del pianista e direttore d’orchestra Sergio la stella. 

Uno spettacolo speciale che ripercorre la storia, il mito, la leggenda di uno dei tenori più apprezzati e conosciuti dal pubblico e dalla critica internazionale.

L’evento presentato e diretto da Geppy Gleijeses sotto la direzione di Marisa Laurito è riuscito nel riportare a Napoli la grande atmosfera del teatro in presenza.

Alla serata inoltre era presente anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in quanto ente promotore dell’attività culturale in scena.

Un teatro popolare come il Trianon Viviani che si fonde con la grande tradizione lirica e che regala spettacolo in una sera di intense emozioni.

Spazio alla musica di Enrico Caruso con interventi del tenore Gianluca Terranova accompagnato dal pianoforte del maestro Sergio la Stella

Una grande serata al Trianon Viviani quella di ieri sera, che celebra Enrico Caruso nel giorno del centenario della sua scomparsa.

E poi ancora tanta musica, tutto il repertorio del grande tenore restaurato e riadattato acusticamente per gli spazi del teatro.

L’atmosfera è quella delle grandi occasioni e il pubblico napoletano partecipa con grande affezione e rispetto a questa celebrazione di un mito.

La voce di Geppy Gleijeses inoltre ci ha accompagnato alla scoperta della vita e del lavoro artistico di Enrico Caruso dai suoi esordi alla sua scomparsa.

Si ripercorrono così gli anni della sua gioventù, i suoi primi successi fino all’arrivo oltreoceano.

Si pensi che a New York farà oltre 350 spettacoli al Metropolitan, che diventa così praticamente la sua seconda casa.

E poi la vita dentro la vita, gli incontri che l’hanno segnato, gli amori, le delusioni e le sue continue rinascite attraverso la sublimazione dell’arte e del teatro.

“Caruso Vive, e vivrà sempre finché ci sarà la forza di non dimenticare e di celebrare la sua figura che tanto ha donato a Napoli e al mondo”
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)