Connect with us

cronaca

Rave party abusivo a Valentano, morto un altro ragazzo. Salgono a 4 i giovani in coma etilico

Pubblicato

il

Valentano morto altro ragazzo

VALENTANO. Rave party, secondo le ultime notizie, c’è un secondo ragazzo morto per coma etilico. E altre due ragazze sempre in coma etilico, positivo al Covid uno dei ricoverati di Ferragosto.

Si aggrava quindi il bilancio del rave party di Valentano che prosegue senza sosta da venerdì notte.

Valentano – I Fatti

La morte di Gianluca Santiago, il 24enne riemerso senza vita dai fondali del lago di Mezzano, non ha fermato la festa abusiva, anzi è proseguita. E con lei anche le vittime.

Come riporta Tusciaweb, è difficilissimo avere un’idea precisa di quante persone possano essersi sentite male in questi giorni, anche perché non è nemmeno ben chiaro quanti siano i partecipanti totali, che si aggirano almeno nell’ordine di qualche migliaia.

Stando a ciò che è stato confermato da più fronti finora almeno quattro ragazzi sarebbero finiti in coma etilico: due ragazze nella giornata di ieri e due giovani la domenica di Ferragosto.

Tra questi due, che sono stati portati all’ospedale di Grosseto per le cure del caso, uno sarebbe risultato anche positivo al Covid-19.

Il rischio

Che il rave party potesse trasformarsi in un enorme focolaio di Coronavirus c’era fin dall’inizio e ora comincia a diventare una realtà sempre più probabile.

Nel pomeriggio di ieri

Si era diffusa la voce di un altro ragazzo morto. La notizia è circolata sui social network, in particolare su un gruppo di appassionati di musica Tekno che avvisavano l’imminente fine del rave party, proprio a causa di questa seconda persona morta.

La notizia poi, come riporta il Tirreno, è stata confermata dai carabinieri ad alcuni sindaci di comuni Toscani. La morte sarebbe avvenuta, sempre secondo la testata toscana, per coma etilico.(Tusciaweb)
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)