Connect with us

cronaca

Reggio Calabria, è morta Letizia Guglielmo, stroncata da un malore improvviso a soli 25 anni. Intera città in lutto

Pubblicato

il

reggio calabria

REGGIO CALABRIA (PALMI). Una tragedia che ha scioccato tutto il comune di Palmi. E’ morta Letizia Guglielmo, giovanissima donna di 25 anni, stroncata da un aneurisma cerebrale.

La morte di Letizia Guglielmo in provincia di Reggio Calabria

A riportare la notizia è Il Reggino.it. La scomparsa di Letizia ha gettato nello sconforto tutti i suoi familiari e amici. Tutto è iniziato quando la giovane ha iniziato ad accusare un malore improvviso.

Subito è stata soccorsa e trasportata d’urgenza all’ospedale di Catanzaro. La situazione fin da subito è apparsa complessa.

I medici hanno tentato la strada dell’operazione chirurgica e tutto sembrava andare per il verso giusto. Poi il dramma.

Ieri sera, 21 agosto, le sue condizioni si sono aggravate e Letizia è morta gettando nello sconforto il paesino della provincia di Reggio Calabria.

Una notizia che ha scosso profondamente la comunità palmese. Letizia era una ragazza molto conosciuta ed amata a Palmi.

Una giovane con la passione per la pallavolo, tanto da scrivere nel suo profilo istagram “volley is my life”. La sua famiglia era conosciuta a Palmi per la bontà e gentilezza di quanti la componevano.

E’ per questo che oggi tutta Palmi è in lutto. Tutta la cittadinanza partecipa al dolore della famiglia e degli amici. Oggi c’è poca voglia di far festa. Fonte: Il Reggino.it
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)