Connect with us

sport

Calcio, Napoli: E’ caccia al centrocampista, tre i nomi sul taccuino di Giuntoli

Pubblicato

il

Calcio – Il calciomercato del Napoli è fermo a Juan Jesus, ma il d.s. Giuntoli è ormai al lavoro per consegnare a Spalletti un nuovo centrocampista.

Il nome in questo momento in pole è quello di Amrabat, per il quale deve essere trovata un’intesa con la Fiorentina, ma non è il solo.

Oltre il marocchino il Napoli segue anche Youssouf del Saint-Etienne e Berge dello Sheffield, insomma il mercato del Napoli non è ancora chiuso.

Entrambi sono alternative che il club campano sta valutando, anche se non è escluso che, come accaduto per lo stesso Juan Jesus, possa spuntare qualche nome a sorpresa.

Calcio, Serie A: Nel frattempo niente Juve per Osimhen, il Napoli però farà ricorso

Alla fine sono arrivate per Osimhen le due giornate di squalifica ma il Napoli non si arrende e proverà ad avere uno sconto.

Altrimenti dovrà rassegnarsi a giocare il primo big match della stagione, contro la Juventus, senza il centravanti nigeriano.

L’annata comunque è cominciata con una convincente vittoria in dieci sul Venezia con questa unica (non troppo piccola) macchia.

La manata in faccia dell’attaccante nigeriano al veneziano Heymans è stata punita immediatamente in campo col rosso diretto al 23′.

Adesso costerà all’attaccante due giornate “per avere colpito volontariamente con uno schiaffo al volto un avversario con il pallone non a distanza di gioco”.

Osimhen salterà sicuramente il match con il Genoa di domenica e (forse) anche la sfida con i bianconeri del 12 settembre

Il club azzurro ha ufficializzato subito la presentazione del ricorso, in cui chiederà la riduzione a una sola giornata.

Questo sottolineando che Osimhen ha avuto un fallo di reazione dopo essere stato strattonato dall’avversario piu’ volte.

Per questo motivo e si è voltato d’improvviso e di scatto senza voler colpire intenzionalmente Heymans sul volto.

Il Napoli nel suo ricorso farà riferimento anche alla squalifica di Ciro Immobile che colpì con una manata al volto di Vidal alla terza giornata dello scorso campionato in Lazio-Inter.

La squalifica minima è di due giornate ma lo scorso anno vennero concesse dal giudice sportivo le attenuanti a Immobile che venne infatti fermato per una sola giornata.

Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)